trading-online

Il trading online è diventato molto famoso negli ultimi anni e tantissime persone si sono avvicinate al mondo dei mercati e degli investimenti finanziari. Anche se spesso il trading online viene pubblicizzato come se fosse una specie di gioco d’azzardo, ormai quasi tutti sanno che invece richiede studio, applicazione e capacità. Fare trading online in maniera professionale significa ridurre sensibilmente il rischio e aumentare il potenziale di ottenere un forte profitto. 

Il primo passo da compiere è, ovviamente, quello di scegliere un broker che ci metta a disposizione una piattaforma di trading professionale. Tra i tanti che operano in Italia con regolare autorizzazione ci piace consigliare PLUS500, perchè è quello che utilizziamo ogni giorno per le nostre operazioni di borsa.

FAI TRADING CON PLUS500: CLICCA QUI E VAI SUL SITO UFFICIALE DEL BROKER

Uno dei più grandi pregi di plus500 è quello di offrire una piattaforma di trading online per le operazioni in demo, utilissime a chi muove i primi passi nel mondo della finanza (ma non solo). Nel prossimo paragrafo ti spiego come fare trading online in demo e perchè questo è un aspetto così fondamentale per diventare un trader professionista.

Trading online demo

Il punto di partenza per tutti oltre allo studio teorico è l’esperienza protetta sul campo attraverso le versioni demo, oggi disponibili presso tutte le piattaforme di trading professionali e certificate, in modalità differenti. Proprio per questo andremo a vedere quali caratteristiche deve possedere una versione demo per il trading online, e soprattutto quali sono oggi le migliori versioni demo offerte dalle piattaforme di trading.

COME SCEGLIERE LA VERSIONE DEMO PER IL TRADING ONLINE

Quando ci si avvicina al trading online per la prima volta, sarà ripetitivo ma è necessario continuare a ripeterlo, si deve innanzitutto iniziare a studiare. Imparare a conoscere i termini, iniziare a seguire i mercati e le notizie di Borsa, studiare i grafici e le tabelle è essenziale per muovere i primi passi nel mondo dei trader. Una volta che ci si è costruiti una solida base teorica è l’ora di passare alla fase pratica ed ovviamente è ancora troppo presto per iniziare a fare trading con dei soldi veri. Bisogna perciò fare un po’ di pratica con una versione demo con soldi virtuali.

La maggior parte delle piattaforme per il trading online mettono a disposizione dei loro clienti una versione demo, quasi sempre dopo aver effettuato un deposito minimo. La caratteristica principale di una versione demo è quella della gratuità del servizio, essendo uno strumento virtuale messo a disposizione dai broker per aumentare i propri clienti, concedendo loro di fare prima la dovuta esperienza. Altrettanto importante è che la versione demo non abbia un limite di tempo. Ognuno di noi ha i suoi tempi per apprendere qualcosa e non è possibile stabilire a priori un tempo limite valido per tutti.

Inoltre non è un buon biglietto da visita forzare le persone a passare ad un conto reale con soldi veri troppo in fretta, segno che più che alla formazione dei trader ed al loro sostegno si punta al guadagno senza ritegno. Da tenere presente è anche la possibilità di ricaricare il proprio conto demo. Quando infatti si deve fare esperienza e non si è ancora degli esperti, molto probabilmente si finirà con il perdere tutti i soldi sul proprio conto in poco tempo, ed è necessario poter continuare a fare allenamento attraverso una ricarica del conto. Se non si rischia un po’ di più con una versione demo quando si deve fare!

Non ultimo bisogna andare a vedere se nella versione demo sono disponibili tutti gli strumenti di trading che si andranno ad utilizzare nel trading reale, e se è possibile avere a disposizione tutorial, corsi, master class e quant’altro per continuare nel lungo processo di formazione tecnico-professionale.

MIGLIORI CONTI DEMO DELLE PIATTAFORME PER IL TRADING ON LINE

I migliori conti demo offerti dalle piattaforme per il trading online sono quelli che mettono a disposizione dei clienti la possibilità di fare pratica senza effettuare depositi, quindi completamente gratis. In questo caso le migliori offerte sono quelle di eToro, che permette di usufruire di un conto demo illimitato con tutte le funzioni attive, con un deposito iniziale che a richiesta può essere rigenerato, 24FX, che consente di fare pratica senza vincoli di tempo, gratuitamente e con tutti i servizi subito disponibili, come anche plus500 e Xtrade.

Invece altre piattaforme forniscono la possibilità di usufruire di un conto demo con tutte le funzioni attivate ma con delle limitazioni, come ad esempio IG che offre un deposito di 30€ rigenerabili dal proprio conto, AVA Trade che mette a disposizione un deposito virtuale di 100.000€ per un periodo massimo di 21 giorni, Markets che per un periodo illimitato di tempo offre 10.000€ virtuali o 24Option con il quale è necessario aprire un conto reale con un deposito minimo di 250€. Bisogna dire che per esempio con 24Option è necessario si aprire un conto reale, ma in seguito alla prova è possibile decidere di non proseguire la propria esperienza senza perdere il proprio deposito.

COME SCEGLIERE IL CONTO DEMO OFFERTO DAI BROKER

Ora il difficile è sicuramente andare a scegliere il conto demo che più si adatta alle proprie esigenze. La prima cosa che viene da pensare è di optare per quello che offre gratuità nel servizio e nessun vincolo di apertura di conti reali. In realtà questa caratteristica serve solamente ai broker per evitare che le persone giochino con la loro piattaforma come con la Playstation, facendo una scrematura tra chi ha intenzioni serie e chi no.

Se si è interessati a fare trading online non sarà un problema aprire un conto reale non vincolante, e la garanzia di poter fare esperienza illimitatamente potrà fare stare tranquilli che si inizierà a fare trading vero soltanto quando ci si sentirà pronti. Inoltre spesso i broker che vincolano l’accesso ad un conto demo all’apertura di un conto reale, offrono un servizio migliore e più realista rispetto agli altri, con la possibilità di accedere anche al servizio d’assistenza ed a tutti gli strumenti offerti dalla piattaforma.

La caratteristica più importante che si deve andare a ricercare in un conto demo è il tipo di investimenti offerti dal broker. È inutile poter fare esperienza senza dover aprire un conto reale e senza vincoli se poi il broker non vi offre prodotti che vi possano interessare. Quando vi avvicinate al trading online dovete già sapere che tipo di operazioni andrete poi ad effettuare principalmente, e la scelta del broker verterà su questo. Qual è il broker che offre i prodotti su cui voglio investire? Quali sono le commissioni che applica? È previsto un rimborso in caso di perdita? Se si in quale percentuale? Quanto tempo impiego per prelevare?

Queste sono le domande più importanti da porsi quando si deve scegliere il proprio broker e la piattaforma per il trading online più giusta. Poi se è necessario aprire un conto reale per fare allenamento con un conto demo è lo stesso, visto che le intenzioni sono quelle di fare trading non di giocare.

Quando si inizia a fare trading online prima di avvicinarsi alle piattaforme è necessario crearsi una base tecnica minima, che è possibile costruirsi da soli e senza spendere un Euro usufruendo del tantissimo materiale presente oggi in internet. Il secondo passo è quello dell’esperienza sul campo attraverso l’apertura di un conto demo presso un broker. In questo caso non andate a guardare tanto le caratteristiche del conto demo, ma fatevi fin da subito un’idea di ciò che volete e se quel broker vi offre un prodotto adatto alle vostre esigenze.

trading-online

Se poi il conto demo offerto non è illimitato nel tempo o nel deposito poco importa, soprattutto se le vostre intenzioni sono quelle di passare in breve tempo a fare trading reale.  Andate a guardare invece se le caratteristiche della versione demo sono in tutto e per tutto somiglianti a quelle della versione reale, per non trovarvi quando comincerete a fare sul serio del tutto impreparati.

Trading online: come fare per cominciare

Quante volte avrete letto che per diventare dei trader è necessario studiare, imparare il mestiere come si dice, prima di iscriversi su di una piattaforma per il trading online? Fin qui nulla di strano, il trading è complesso, difficile, imprevedibile, non è un gioco d’azzardo è normale che necessiti di uno studio approfondito. Ma allora come fare? Bisogna pagare migliaia di Euro per partecipare a corsi, seminari, comprare libri, e così via? Ovviamente no, viviamo nell’era di internet dove tutto è possibile e dove il sapere circola liberamente nella rete, bisogna soltanto sapere dove andare a cercarlo.

CORSI TRADING ONLINE GRATUITI, FUNZIONANO?

Su internet è possibile reperire una serie infinita di materiale sul trading online, le opzioni binarie, i mercati, i grafici e così via. Naturalmente si tratta di materiale frammentato, sparso qua e là e del quale non si conosce l’esatta qualità. Questo in parte è vero ma non del tutto. Oggi come oggi la qualità del materiale informativo e di studio riguardo il trading online è migliorato tantissimo, ed è possibile trovare delle guide gratuite davvero eccellenti.

FAI TRADING CON PLUS500: CLICCA QUI E VAI SUL SITO UFFICIALE DEL BROKER

Questo perché con il grande successo del trading online è aumentata a dismisura la richiesta da parte degli utenti di accedere alle informazioni necessarie per studiare, senza dover spendere per forza una sfortuna. Questo è dovuto anche alla grande presa di coscienza che hanno quanti si avvicinano oggi al mondo del trading, anche grazie alle storie di chi ci si è buttato senza arte né parte perdendo tutto.

DOVE STUDIARE PER DIVENTARE TRADER ESPERTI

Oggi il pubblico vuole informazione, materiale esplicativo, e nel solito modo di internet, cioè gratis. Ovviamente per crearsi una formazione a 360° è necessario comprare dei libri, frequentare corsi professionali, seminari e master, ma oggi è possibile raggiungere un buon livello anche studiando liberamente con ciò che si trova in rete.

Per esempio è possibile studiare tramite il corso di Borsa e trading online gratuito di Fabio Longo, in assoluto uno dei migliori oggi su internet e dei più completi, che parte proprio dalle basi del mercato fino ad arrivare agli aspetti più tecnici del trading odierno. Oppure è possibile andare a scegliersi i vari argomenti e cercare il materiale disponibile. In questo caso è utile abbinare allo studio classico anche un supporto visivo, come ad esempio quello offerto da youtube.

Youtube è uno strumento straordinario, ed oggi è possibile trovare video, tutorial, esempi esplicativi e qualsiasi altro tipo di informazione possibile abbiate bisogno, gratuitamente.
Inoltre molti trader caricano su Youtube dei mini corsi gratuiti, in modo anche di farsi conoscere e pubblicizzare i corsi a pagamento di livello superiore, magari con esperienza dal vivo in eventi organizzati. Oppure uno dei sistemi per studiare gratuitamente è quello di iscriversi su una piattaforma di trading online. oggi molte di queste mettono a disposizione dei loro clienti moltissimo materiale sul quale studiare, corsi online gratuiti, ebook scaricabili, master class con gli esperti del settore e molto altro.

Ovviamente non si tratta di un modo proprio gratuito in quanto bisogna iscriversi alla piattaforma ed aprire un conto, ma se le vostre intenzioni sono quelle di fare trading questo prima o poi è un passo obbligato. In questo caso una delle migliori piattaforme è 24Option, più volte premiata per i suoi corsi online, che negli ultimi anni a messo insieme un archivio veramente vasto che comprende tantissimi servizi disponibili gratuitamente a tutti i clienti della piattaforma.

CORSO ONLINE E PRATICA PER IL TRADING ONLINE

Il modo migliore per diventare un trader o comunque per iniziare a fare trading online è quello di unire la teoria alla pratica. Il mio consiglio è quello di iniziare a studiare soltanto in linea teorica e di costruirsi così una base solida dalla quale partire. È inutile bruciare le tappe se poi non si capisce quello di cui i trader parlano o si confondono i termini o non si sa cosa sia un’analisi tecnica. Studiate su internet, consultate i tantissimi siti in rete che offrono materiale sia sulla Borsa che sul trading online e fatevi una base solida.

Dopodiché passate al livello successivo e qui dovete per forza di cose unire la teoria alla pratica. In questo caso il modo migliore è quello di iscriversi ad una piattaforma ed unire allo studio sul materiale fornito da quest’ultima, la pratica da fare con la versione demo con soldi virtuali. Iniziate a tentare le vostre strategie, vedete le analisi da voi effettuate iniziano ad essere corrette, studiate i grafici e nel caso di problemi o confusione ritornate a studiare, finché non vi sentite pronti ed a vostro agio con le tecniche del trading.

Quando vi sentite pronti passate ad un conto reale con soldi veri. Qui se volete spendere qualcosa e frequentare qualche corso avanzato o dei seminari non sarebbe una brutta idea.
Infatti è possibile che all’inizio le cose non vadano bene ma non dovete scoraggiarvi. Anche i trader migliori sbagliano e perdono, figuratevi voi che siete all’inizio. È normale mettere in conto che all’inizio le cose non vadano per il meglio, ma se siete sicuri delle vostre potenzialità continuate, insistete, continuate a migliorare il vostro livello ed insieme all’esperienza che iniziate ad accumulare passate ad un livello tecnico più alto.

Oggi studiare gratuitamente su internet per diventare dei trader è possibile, grazie al grande sviluppo del settore ed ai tanti professionisti che hanno deciso di mettere a disposizione degli utenti il loro sapere e la loro esperienza. Soprattutto all’inizio della vostra esperienza di trader è possibile tranquillamente usare i siti che forniscono materiale di studio gratuito sui mercati e sul trading online, unendo a ciò magari un supporto visivo ed esplicativo come possono essere i tanti video presenti su Youtube in materia.

Andate per gradi, abbiate pazienza, fate esperienza con le versioni demo, continuate sempre a studiare e ad imparare dai migliori, utilizzate il materiale messo a disposizioni gratuitamente dalle migliori piattaforme di trading online e vedrete che nel giro di qualche tempo sarete anche voi dei veri e propri trader.

Trading online automatico

Ultimamente si parla molto di trading online automatico, come se all’improvviso si fosse scoperto il Santo Graal del trading con cui guadagnare senza fare praticamente nulla. La realtà è molto diversa ed anche se effettivamente esistono dei programmi per fare trading automatico bisogna sempre considerarli come strumenti di supporto e non sostitutivi al lavoro del trader. In questo articolo andremo a vedere quali sono i programmi di trading automatico disponibili sul mercato ed in che modo usarli correttamente, a seconda del proprio livello.

FAI TRADING CON PLUS500: CLICCA QUI E VAI SUL SITO UFFICIALE DEL BROKER

Oggi esistono sul mercato molti programmi di trading online automatico, ma è necessario fare un po’ di chiarezza. Innanzitutto diciamo che si tratta di software impostati da trader esperti in base a dei logaritmi ben precisi. I software per il trading automatico si distinguono tra i segnali di trading, il social trading ed i software trading automatici.

SEGNALI DI TRADING ONLINE AUTOMATICO

I segnali di trading sono dei programmi creati da dei broker che forniscono indicazioni per investimenti sui mercati, e possono essere gratuiti o a pagamento. Inoltre alcune piattaforme di trading online forniscono questo servizio gratuitamente in base al deposito effettuato. I programmi per i segnali di trading possono essere utilizzati sia in modo manuale, cioè prendendo semplicemente spunto dalle indicazioni fornite, o in modalità automatica con la possibilità di impostare le operazioni di trading in base alle segnalazioni.

Per usare i segnali di trading bisogna innanzitutto essere sicuri della fonte, ed averli testati almeno per qualche mese prima di affidarsi completamente a loro. Comunque sono degli strumenti molto pericolosi se usati senza criterio e da persone inesperte, che a molti hanno fatto perdere tutti i loro soldi. Per l’utilizzo dei sistemi di segnali di trading è meglio essere esperti del settore, e monitorarli costantemente in modo da evitare brutte sorprese. Inoltre bisogna aggiornarli costantemente per non rischiare di effettuare investimenti con indicazioni vecchie e superate.

SOCIAL TRADING ON LINE AUTOMATICO

Il social trading è la possibilità che alcune piattaforme per il trading online offrono di seguire su dei social interni i trader più esperti e di copiare i loro investimenti. Potrebbe anche sembrare un’idea geniale, in quanto chiunque può scegliere i trader che guadagnano di più e semplicemente copiare le loro strategie senza fare niente, ma in realtà non è così. Tutti i trader sbagliano o hanno dei momenti negativi, ed anche con questo sistema è possibile perdere molto se non si sta attenti. Questa strategia potrebbe andare bene per un principiante e solo come parte di un piano d’investimento diversificato.

Destinare una parte del proprio portafoglio a questo sistema potrebbe far guadagnare tempo e qualche soldo in più, sempre tenendo presente i rischi dell’operazione e monitorando costantemente tutto il processo. Comunque mai e poi mai copiare soltanto i trader esperti è una strategia che può rivelarsi vincente nel lungo periodo, ma rappresenta soltanto un piccolo aiuto iniziale. In Italia la piattaforma più famosa che offre questo servizio è eToro, che da qualche anno a questa parte è riuscita a diventare molto famosa proprio tra i principianti grazie a questo sistema. Mi raccomando maneggiatelo con cura.

PROGRAMMI DI TRADING AUTOMATICO

I programmi di trading automatico sono dei software o anche chiamati dei robot che vengono venduti dai broker che li programmano. Si tratta di software con i quali è possibile fare trading in modalità automatica, ma attenzione! Questi software sono solitamente molto costosi e poco adatti ai principianti, che però rappresentano la maggior parte del mercato per i broker. Questo perché pensano che spendendo un po’ di soldi possano evitare di fare previsioni e studiare i mercati ed i grafici.
Questo è assolutamente errato!

FAI TRADING CON PLUS500: CLICCA QUI E VAI SUL SITO UFFICIALE DEL BROKER

Innanzitutto questi programmi sono adatti soprattutto a dei trader esperti, che li utilizzano per velocizzare le proprie operazioni ed effettuare contemporaneamente più investimenti. Ma questi software vanno continuamente monitorati ed aggiornati, quindi se non si è capaci a farlo lasciate perdere. I robot di trading automatici funzionano molto bene quando si possiede già una certa esperienza ed utilizzando questi strumenti si possono effettuare operazioni predeterminate dopo aver attentamente studiato i mercati e gli andamenti dei prezzi.
Oltre a dover essere monitorati costantemente i robot di trading automatici devono essere programmati quasi ogni giorno od anche di più in caso di problemi, quindi scordatevi di comprare un software del genere e di andarvene al mare mentre lui lavora al posto vostro.

I SERVIZI DI TRADING ON LINE AUTOMATICO FUNZIONANO DAVVERO?

Beh dopo questa panoramica possiamo affermare che si i programmi di trading automatico funzionano, ma bisogna saperli usare. Quando si è alle prime armi e meglio evitare strumenti di trading automatico, soprattutto quelli che convertono i segnali in operazioni reali o i software che richiedono conoscenza del settore, vigilanza e programmazione costanti.Per i principianti è molto più adatto il social trading, ma sempre da usare con accortezza e parsimonia. Non basate tutta la vostra strategia sul social trading pensando così di aver risolto il problema, ma potete destinare a questo sistema una parte del vostro portafoglio, fintanto che non diventiate autosufficienti.

Purtroppo la strada per diventare trader è tutta in salita, e come in tutte le cose della vita le scorciatoie possono funzionare una volta, ma alla lunga ci si perde ed è necessario ricominciare tutto da capo.  Nel trading online non ci sono trucchi ma soltanto un lungo percorso di studio e dedizione, nel quale gli strumenti di trading automatici possono rappresentare soltanto dei sistemi in grado di migliorare l’efficienza ed aumentare la capacità di trading di un trader esperto.

FAI TRADING CON PLUS500: CLICCA QUI E VAI SUL SITO UFFICIALE DEL BROKER

TRADING ONLINE ultima modifica: 2017-04-20T09:50:34+00:00 da admin