Di   23 marzo 2017

Tra le varie possibilità di guadagno, le opzioni binarie sono alcuni degli investimenti al momento più sullla cresta dell’onda. Si tratta dell’investimento migliore per chi usa internet e vuole lavorare da casa. Oggi ci occupiamo proprio di questo strumento, di come funziona, di come si possa guadagnare con questo strumento che sembra essere adatto anche ai meno esperti che vogliono sfidare se stessi e la fortuna per guadagnare.

Cosa sono le opzioni binarie e come guadagnare

Le opzioni binarie sono uno strumento di investimento adatto anche a coloro che non hanno competenze tecniche. Le operazioni possono essere effettuate direttamente online rivolgendosi ad un broker di riferimento. Questo strumento di investimento è nato nel 2012 ed è tutelato e controllato dalla CySEC, che certifica la sicurezza delle operazioni.

Uno dei parametri che più influenzano le opzioni binarie è la loto durata: esistono infatti opzioni binarie a 60 secondi, a 5 minuti, a 15 minuti, a 30 minuti, a 1 ora o a 24 ore. A queste categorie “classiche” si accosta poi la possibilità di gestire opzioni binarie one touch (gestite nel fine settimana, che consentono di ottenere ingenti rientri nel capitale a fronte di un rischio maggiore (la scadenza infatti del prodotto è settimanale e questo incrementa le possibilità di rischio).

Opzioni binarie e strumento sottostante

Parlando di opzioni binarie, è necessario volgere lo sguardo anche agli strumenti sottostanti. Si tratta di aziende, valute, indici o materie prima che di fatto sono alla base dell’andamento del titolo e nel influenzano dunque i risultati e i trend di andamento. E’ bene evidenziare che in base al prodotto prescelto, la crescita potrebbe essere più che proporzionale rispetto a quella del titolo sottostante. Tale considerazione, naturalmente, vale anche in fase di perdita, per questo motivo è opportuno valutare con attenzione le scelte e non farsi prendere dai facili entusiasmi di iniziali profitti.

Opzioni binarie call e put

Una ulteriore categoria è rappresentata dalle opzioni che vengono utilizzate per acquisto o vendita. In questo caso, l’acquisto prende il nome di Call e risulta una operazione vincente quanto il valore del titolo scelto sale entro il termine di scadenza fissata. In questo caso quindi si punta sull’ascesa del titolo fondamentalmente.

Lo stesso principio, ma applicato al contrario, è alla base della scelta di vendite nelle opzioni binarie. L’operazione di Put in questo caso risulta essere profittevole se il valore sottostante diminuisce.

A chi rivolgersi per guadagnare con le opzioni binarie

Per guadagnare con le opzioni binarie, è necessario affidarsi ad uno dei numerosi broker online. Si tratta di portali che permettono di puntare su una o sull’altra soluzione in maniera semplice e veloce, avendo la possibilità di tenere costantamente monitorati i trend dei titoli prescelti. Alcuni di questi siti, inoltre, danno la possibilità di accedere ad un conto demo. Si tratta di conti virtuali che permettono di familiarizzare con lo strumento e con il titolo prescelto, senza tuttavia rischiare di perdere denaro. Un altro vantaggio legato a questi sistemi risiede nella possibilità di ottenere dei bonus di ingresso, in alcuni casi addirittura pari al primo capitale investito. Si tratta di soluzioni atte ad avvicinare l’investitore potenziale al prodotto e al portale, evenienza possibile soprattutto se si considera che le soglie di accesso a questo tipo di sistema è davvero basso e un tentativo appare alla portata di tutti.

Tra i più apprezzati siti troviamo senza dubbio Plus500. Deedback positivi anche per IQ Option, 24Option, AnyOption, HighLow. Ogni sito ha le proprie particolarità e caratteristiche, per questo motivo è bene verificare direttamente le condizioni e familiarizzare con il sito per ottenere i migliori risultati in base alle vostre preferenze ed esigenze personali.

Come guadagnare con le opzioni binarie ultima modifica: 2017-03-23T12:27:51+00:00 da Sara Blanco