Di   28 agosto 2017

Vediamo oggi come fare del trading forex con la leva finanziaria. Innanzitutto spieghiamo cosa si intende con il termine leva finanziaria.

Cos’è la leva finanziaria

La leva finanziaria è uno strumento economico che offre ai traders una grande esposizione su sui vari mercati finanziari durante un investimento di un capitale non troppo alto. Si tratta di uno degli strumenti finanziari facenti parte del trading attraverso i contratti per differenza. Quando si fanno degli investimenti con la leva finanziaria, la piattaforma di utilizzo chiede al trader di investire solamente una parte molto piccola del totale dei propri risparmi in modo da poter mettere da parte tutto quello che resta del denaro.

Il guadagno ottenuto ma anche la perdita subita cambierà però in base al valore totale che si possiede inizialmente, quindi il denaro che si ottiene o che si perde sembrerà fin troppo elevato se rapportato alla somma che è stata investita. Dal momento che il mercato del Forex fa in modo di poter usare questa leva finanziaria spesso viene definito troppo pericoloso soprattutto per gli investitori non ancora navigati ed esperti del settore ma in realtà la leva finanziaria porta delle grandi opportunità di guadagno e diviene pericolosa solo se utilizzata senza usare la testa dando per scontato che si otterranno grandi guadagni, senza prestare la giusta attenzione a quello che si sta facendo.

Come utilizzare la leva finanziaria

Tutti gli esperti del settore sanno che il mercato Forex funziona attraverso l’utilizzo di lotti (i più conosciuti sono tre) ed ognuno di questi lotti è più grande 10 volte rispetto a quello precedente, grazie a questi lotti tutti i traders hanno la possibilità di scegliere quale sia livello di rischio che vogliono affrontare. Le varie piattaforme broker online oggi possono permettere ai loro utenti di accedere a tutti i mercati finanziari proprio grazie alla presenza della leva finanziaria in quanto attraverso di essa i vari traders hanno l’opportunità di fare accesso in maniera virtuale a somme di denaro molto più alte se comparate alle somme che si trovano sui loro conti trading online.

Di norma fino a tempo fa non era possibile per gran parte dei soggetti fare investimenti con il Forex dal momento che era praticamente obbligatorio disporre di somme di denaro molto alte, senza la presenza della leva finanziaria, anche solamente per poter fare delle negoziazioni su di un lotto molto basso si doveva avere a disposizione una cifra pari a centomila euro. Parliamo dunque di cifre che solamente pochissime persone possono permettersi ma oggi, grazie proprio alla leva finanziaria, ognuno ha la possibilità di fare i propri investimenti. Naturalmente questa pratica non è esente da rischi, come abbiamo già detto infatti non è una questione da prendere sotto gamba, vediamo allora i rischi che la leva finanziaria comporta se utilizzata in maniera errata.

I rischi degli investimenti con la leva finanziaria

Vogliamo subito partire con la premessa che i traders non dovrebbero mai dimenticare il fatto che la leva finanziaria sia prima di tutto uno strumento finanziario molto importante e che in quanto tale comporti dei rischi di perdita di denaro, anche molto alti. Infatti quando la leva finanziaria aumenta di conseguenza aumentano anche i rischi a cui si va incontro quindi si consiglia un utilizzo di questo strumento ai traders esperti e responsabili.

Un consiglio che gli esperti del settore hanno dato è quello di restare su un profilo molto basso per quanto riguarda gli investimenti con la leva finanziaria, di non sottovalutare mai gli aspetti negativi che questa comporta e di non investire mai somme di denaro troppo alte, soprattutto agli inizi della propria esperienza, per poi mano a mano alzare la partita quando si diventa più navigati nel settore.

Come fare trading sul forex con la leva finanziaria ultima modifica: 2017-08-28T11:23:41+00:00 da Federica Profilo