Di   14 Marzo 2017

State per avventurarvi nel mondo delle azioni binarie? Si tratta di una realtà davvero interessante, che garantisce ottime soluzioni e guadagni a coloro che vogliono approfittare dell numerose possibilità offerte. L’operatività nel mondo delle opzioni binarie è garantita da una serie di broker che, guadagnando in base ai movimenti gestiti e al loro valore, cercano di attirare un numero sempre maggiori di utenti offrendo loro guadagni maggiori, costi minori e in alcuni casi bonus o gettoni che stimolino l’ingresso del cliente.

Opzioni binarie: il bonus di benvenuto

Il bonus di benvenuto è una sorta di regalo d’ingresso che viene offerto al nuovo utente, sotto forma di denaro che può essere investito. Tutti i principali attori offrono questo “servizio”, con modalità e importi tra loro differenti.

Il primo portale di cui ci occupiamo è easyAutotrading, che ha alle spalle un complesso software capace di registrare le migliori performance del mercato e comunicarle anche ai meno esperti. Si tratta dunque di un sistema particolarmente adatto a coloro che sono alle prime armi e hanno quindi bisogno di una tecnologia semplice, veloce, immediata, tale da garantire ottimi risultati nell’85% dei casi.Il bonud i benvenuto in questo caso prevede il 100% del versamento iniziale effettuato.

24Option offre un bonus che copre l’intero primo deposito, indipendentemente dalla tipologia di account scelta (base o professionale). Un’altra possibilità è rappresentata da OptionWeb. Questo portale, oltre ad offrire il raddoppio del primo versamento, dà anche la possibilità di seguire due sessioni di training rispettivamente da 100 euro e da 200 euro in forma del tutto gratuita, semplicemente effettuando un deposito minimo di 300 euro. Un bonus pari al 100%è garantito anche dalla BDSwiss, una piattaforma estremamente professionale e lineare he in molti apprezzano per la semplicità e la velocità di gestione. Se volete provare questo portale, dovrete iscrivervi in pochi minuti e potrete da subito gestire le vostre operazioni, ricevendo in caso di deposito minimo pari a 200 euro, un bonus da 100 euro che si andrà a sommare a quanto versato.

Come valutare il portale

Il bonus di benvenuto è senza dubbio un elemento capace di attirare ed incuriosire l’investitore, ma ci sono tutti una serie di fattori che devono essere valutati per comprendere se un broker online sia davvero quello più adatto alle nostre esigenze. E’ necessario per prima cosa analizzare il paniere di possibilità offerte, dunque i mercati in cui il broker opera, i settori di riferimento. Un ulteriore sguardo dovrà essere indirizzato alle commissioni e ai costi di gestione, voci che potrebbero modificare in un modo o nell’altro i proventi dei nostri investimenti. Passiamo dunque all’analisi del portale propriamente inteso.

E’ opportuno infatti affidarsi ad un prodotto che sia in grado di garantire un’immagine chiara, netta, ordinata, pulita; capace di indirizzare il cliente-investitore verso le informazioni migliori e più utili al fine dell’investimento specifico.

Un altro importante elemento è legato all’informazione. Muoversi nei mercati binari è possibile solo ed esclusivamente in presenza di una adeguata informazione. A tal riguardo, risulta essere vincenti tutti quei portali che permettono all’investitore di trovare subito, accanto alle informazioni basilari, tutte le informazioni che potrebbero spiegare o giustificare l’andamento del titolo stesso. Allo stesso modo, è da preferire un portale che offra una analisi chiara e approfondita anche dal punto di vista storico, e che permetta dunque di comprendere a pieno il percorso del titolo e dell’azienda di riferimento, senza dover necessariamente lanciarsi in ricerche autonome, che potrebbero risultare lunghe, difficoltose, non proficue e poco efficaci soprattutto se eseguite da soggetti ancora alle prime armi.

Con il portale giusto e con la corretta dose di prudenza, potrete senza dubbio ottenere buoni guadagni e migliorare la vostra situazione economica con investimenti tutto sommato ridotti.

Bonus per trading in opzioni binarie ultima modifica: 2017-03-14T10:28:12+02:00 da Sara Blanco