Di   12 Febbraio 2017

La famosa Walt Disney Company (conosciuta anche come soltanto Disney) è in assoluto la maggiore industria a livello mondiale per quanto riguarda i media ed in generale il mondo dello spettacolo, è infatti la più importante compagnia del mercato che so dedica ai vari tipi di programmi cinematografici e televisivi per i bambini.

Walt Disney: breve presentazione e guadagni principali

La compagnia Walt Disney Company, è nata il 16 ottobre dell’anno 1923 e venne fondata da Walt Disney e dal fratello Roy Oliver Disney,  e al giorno d’oggi è al secondo posto nelle compagnie che si occupano di media negli Stati Uniti d’America. La sua sede principale si trova a Burbank nello stato della California (USA).
In data 31 agosto 2009 la Walt Disney ha incrementato la sua popolarità e la sua ricchezza comprando la famosa agenzia di intrattenimento cinematografico Marvel Entertainment, etichetta di numerosi film tra i più popolari in tutto il mondo. Principalmente questa compagnia di origine statunitense nel corso degli anni si è specializzata soprattutto nel campo dei media sia in televisione che al cinema che nel mondo del divertimento per bambini, aprendo parchi a tema, pubblicando riviste, giocattoli e molte varietà di prodotti. Nel vasto mondo delle attività Walt Disney Company sono infatti presenti in gran parte la gestione di molti canali sia televisivi che radiofonici dedicati al mondo dell’infanzia, di grandissimi parchi di divertimento famosi in tutto il mondo, numerosi ed importanti studi per l’animazione e la vendita di tutti i prodotti legati ai film di animazione prodotti. Quasi il 76% di tutti gli affari della Walt Disney nasce negli Stati Uniti e in Canada ma i suoi successi raggiungono in maniera trascendentale anche i mercati europei ed asiatici.

Il crollo delle azioni Walt Disney nel 2015: i motivi

Nel 2015 le azioni Walt Disney hanno subito un crollo significativo e molti analisti del settore hanno dichiarato che le azioni di questa compagnia hanno avuto tale problema anche se i suoi film hanno sempre molto successo a causa di un canale sportivo statunitense via cavo dal quale il 45 per cento dei profitti della Disney arrivano e dato che quel canale non stava andando molto bene ha di conseguenza abbassato i profitti della compagnia anche se i prodotti Pixar e Marvel stavano andando alla grande. Il problema principale è dunque il seguente, visto che la Walt Disney guadagna più o meno il 45 per cento dei suoi guadagni totali operativi attraverso i prodotti della televisione via cavo ( cifre quindi molto più alte di quanto possa guadagnare un singolo film) e visto che il canale via cavo ha perso nel giro di un anno quasi 7 milioni di telespettatori, la Walt Disney e tutti i suoi guadagni ne hanno risentito in maniera significativa.

La ripresa delle azioni Walt Disney a partire dal 2016

A partire dal 2016 le azioni Walt Disney  hanno però visto una grande ripresa soprattutto rispetto all’anno 2015 anche grazie soprattutto allo straordinario successo che stanno avendo i suoi parchi a tema che diventano ogni giorno più popolari e visitati da milioni di persone da tutto il mondo. Anche sul punto di vista cinematografico la Walt Disney ha ottenuto dei guadagni straordinari per quanto riguarda l’anno 2016 e tutto fa pensare che l’anno in corso possa continuare su questa scia di successi. Di seguito vediamo il grafico delle azioni Walt Disney ed il suo prezzo attuale

Il valore per quanto riguarda le azioni Walt Disney è al momento quotato sul mercato di New York e comprende il calcolo del Dow Jones. Dopo essere state fisse per un po’ di anni sulla cifra dei 30 dollari, il prezzo delle azioni Walt Disney ha visto un rialzo ed al giorno d’oggi le sue azioni valgono più di cento dollari.

Azioni Walt Disney: prezzo odierno e grafico ultima modifica: 2017-02-12T11:41:23+02:00 da Federica Profilo